25 agosto 2008

Grano saraceno e zucca




Il periodo delle zucche é finalmente iniziato. E vila, la sterminatrice di zucche ha iniziato il suo lavoro. Non dicono che noi vegetariani o vegani siamo piú sanguinari e cruenti di un macellaio?? E allora non usiamo la povera zucca, ma sterminiamola!! infatti a casa mia una zucca intera dura si e no 5 minuti sul tavolo...

Scherzi a parte, nella mia settimana in italia abbiamo trovato delle zucche buonissime, non bio, ma provenienti da coltivazioni a lotta integrata (e anche qui non allontaniamo i cattivi o li spruzziamo, ma ci lottiamo contro... che cattivi!!) e maturate sulla pianta. Il tutto per 1 euro al kilo. Non male, vero?

Alla sera la mamma preparava la zucca al forno con sale pepe olio e dei rametti di rosmarino, coperta con l´alluminio. In questo modo si mangiava sia la polpa che la buccia (la mia preferita!!)
E sí, qui vi devo spiegare che a me della zucca piace principalmente la parte attaccata alla buccia, e quindi preferisco quelle qualitá dove si puó mangiarla.
Qui in germania trovo la hokaido, che si usa tutta. Ovvero questa:


Mentre in Italia, preferisco quella verde comunissima nei negozi bergamaschi ma che non riesco a trovare foto su internet :(
Potevo fotografarla, ma sapete, quando si sta sterminando, non si pensa a fotografare...

Ma perché sto parlando quasi da film horror? Ho letto un articolo su veg* veementi. Non lo linko perché non voglio dare importanza a chi l´ha scritto, ma mi sono voluta divertire con "un guizzo negli occhi" mentre stiamo per afferrare un vegetale.. come dice quel signore...
visto che ogni volta che devo tagliare la zucca mi devo munire di coltellaccio, ecco che anche noi veg* diventiamo sciabolatori sanguinari!!! (esce o non esce dalla zucca quel liquidino rosso-arancione??) hehehehe!!!



Ma ecco la ricetta...
Vi avviso che non c´é la foto finale. Vi avevo giá avvertito: ci siamo ricordati di fotografarlo dopo che l´avevamo finita tutta. E quindi tocca alla vostra immaginazione. Alla fine il risultato (e la preparazione é molto simile ad un risotto alla zucca.



Quindi: tagliare la zucca a cubetti. Soffriggerla con olio di girasole (giá caldo) e un pizzico di pepe nero. Successivamente salare. Aggiungere il grano saraceno e una quantitá di acqua bollente leggermente superiore al doppio del volume del grano saraceno usato. Eventualmente, per essere sicuri, aggiungere il doppio e poi se il grano non é ancora cotto aggiungetene ancora fino a cottura ultimata.

Buon appetito!!


Per concludere, e rimanere in tema, ecco la foto del monello di casa: Kanhaiya (pron. Kaneiya) detto Kana. Cioé uno dei gattini nati a casa dei miei e rinomato come la peste del vicinato. Il dirimpettaio mi ha chiesto da quale galera é scappato. Ormai abbiamo storia avvincenti e fumetti/cartoni animati "mentali" per ognuno degli animali del vicinato. Solo noi siamo arrivati ad avere un picco di 14 gatti e un cane, oltre a due simpaticissimi ricci.

8 commenti:

Prabhy on 25/8/08 20:58 ha detto...

Vila!!!!....la sanguinaria di zucche...hahahahahahah
mamma prabhy

Prabhy on 25/8/08 21:07 ha detto...

Vila!!
che piatto povero....solo zucca e grano saraceno.
Io avrei rosolato la zucca con dell'erba cipollina,rosmarino,2-3 foglie di salvia, una grattatina di noce moscata e grano saraceno....che nè dici?
baci mamma prabhy

Vilasini on 26/8/08 07:44 ha detto...

quella é come la fai te, quella che ho pubblicato é quella che ti ho preparato io quel giorno.

cmq anche solo noce moscata o solo rosmarino.

tu hai proprio esagerato!!

Vilasini on 26/8/08 08:14 ha detto...

a propo... strano che non mi hai commentato la belva di Kana!!! hehehehe

Prabhy on 26/8/08 09:04 ha detto...

Quale commento vuoi che faccia!!!...Kana è sempre Kana....il monellaccio di casa....però è bello e fotogenico...
ciao ciao prabhy

Prabhy on 26/8/08 09:08 ha detto...

Ciccina!!!! ti sei offesa?
sai cocuzza è sempre cocuzza!!!!!hahahaha
mamma prabhy

Prabhy on 26/8/08 10:43 ha detto...

Vilaaaaaaaaaaa!!!!! è ritornata a casa la "Nini" diminutivo di Nimai la nostra gattina la prima gatta di casa...ogni anno scompare per circa 10 giorni....(non è perniente magra anzi bella robusta,non si sà dove va?....mah!!!...andrà in ritiro spirituale!!!
ciao ciao prabhy

mammafelice on 26/8/08 19:33 ha detto...

Anche qui trovo la hokkaido! Io la adoro perchè è super saporita e non devo tagliare la buccia... ;)

 

My Blog List

Term of Use

In cucina con Vila Copyright © 2009 Flower Garden is Designed by Ipietoon for Tadpole's Notez Flower Image by Dapino