23 dicembre 2007

Canederli ai semi di lino e sesamo nero con passato di finocchi e arance




Fare bollire 2 finocchi a pezzetti.

Tagliare a fettine del pane integrale secco. Aggiungere 1 cucchiaio e mezzo di semi di lino e 1C di sesamo nero.
Bagnare con del brodo caldo (o brodo dei finocchi), finchè è ben inzuppato.

Mescolare del pane grattuggiato con la farina di glutine (quella per il seitan istantaneo) e aggiungerla al pane inzuppato finchè avrete un impasto morbido ma elastico. Regolare con sale, pepe e noce moscata. Fare delle palline: i canederli.

Passare al passaverdura i finocchi bolliti. Mettere in una pentolina e aggiungere burro, sale, pepe, noce moscata e la buccia grattuggiata di un'arancia.

Mettere a bollire dell'acqua salata. Cucinare i canederli.

Tostare 2C di sesamo nero a secco con del sale.

Comporre il piatto. Versare il passato di finocchi, aggiungere 3-4 canederli. Decorare con le barbe di finocchi, un sesto di pomodorino, e il sesamo tostato.

best of 2007

1 commenti:

Artemisia1984 on 23/10/12 16:11 ha detto...

Ciao molto interessante questa ricetta, non riesco però a reperire facilmente i semi di sesamo nero e di lino, potresti consigliarmi dove acquistarli, meglio se on-line, se non ti va di far pubblicità puoi mandarmi una mail.
Grazie :)

 

My Blog List

Term of Use

In cucina con Vila Copyright © 2009 Flower Garden is Designed by Ipietoon for Tadpole's Notez Flower Image by Dapino